Gestire il primo soccorso tra il coraggio e la paura facendolo col Cuore! – Manage the first aid between courage and fear by doing it with the Heart!

82876441_2211545189151542_1613116835077554176_o

83505700_2211545039151557_3485856188271165440_o

82918423_2211545032484891_8571216982790111232_o

vallio_fallo_col_cuore_b

Nella giornata di ieri si è svolto presso il locale Centro Sportivo di Castenedolo sede anche della Yoshitaka Karate Club Castenedolo una bellissima iniziativa organizzata dal Gruppo Divulgatori della Croce Bianca di Brescia, organizzazione con più di 130 anni di storia.

Non si finisce mai di imparare nemmeno da adulti ma soprattutto è bene evidenziare quanto il nostro amato Paese, l’Italia, vive sulla manodopera di centinaia di migliaia di volontari che si adoperano quotidianamente nello sport, nel sociale, nella politica, nel sanitario, ecc.

In questa occasione abbiamo conosciuto una coppia che a seguito di un trauma violento, la perdita dei loro due figli giovanissimi, hanno reso la loro vita straordinaria seguendo eventi sportivi e non con l’Associazione Fallo col Cuore Paolo Quaini e Erica Mabellini, impegnandosi nella raccolta fondi per distribuire Defibrillatori ad altre associazioni. Paolo, visibilmente commosso e senza parole a stento è riuscito nel descrivere l’impegno che li ha accompagnati nel corso di questi anni nel donare 13/14 defibrillatori.

Un corso atipico che grazie alla volontà del Maestro Giorgio Capuccini e di sua figlia Chiara, Istruttore presso la Croce Bianca di Brescia, mi ha coinvolto con una docenza relativamente agli aspetti psicopedagogici volti ad informare i presenti sulle particolarità che caratterizzano tutti noi nell’ambito della paura e del coraggio.

Il corso totalmente gratuito ha ricevuto il patrocinio oltre che del Comune ospitante Castenedolo anche dell’ANIOMRID – Associazione Nazionale Insigniti all’ordine al merito della Repubblica Italiana e Decorati Presidente Dott. Francesco Frazzetta, del Centro Nazionale Contro il Bullismo – Bulli Stop Presidente Prof. ssa Giovanna Pini, della FIEFS Federazione Italiana Educatori Fisici e Sportivi – Benemerita dal CONI Presidente Prof. Giuseppe Cindolo e dell’Albero Verde della Vita Dott. ssa Mariagrazia Mazzaraco.

L’iniziativa è stata la promotrice di altre forme collaborative volte a sensibilizzare la Provincia di Brescia nell’ambito dell’Educazione verso la persona.

Yesterday, a beautiful initiative organized by the Divulgatori Group of the White Cross of Brescia, an organization with more than 130 years of history, took place at the local Castenedolo Sports Centre, also home to the Yoshitaka Karate Club Castenedolo.
We never stop learning even as adults but above all it is good to highlight how our beloved country, Italy, lives on the workforce of hundreds of thousands of volunteers who work daily in sport, social, politics, health care, etc.

On this occasion we met a couple who, following a violent trauma, the loss of their two very young children, have made their lives extraordinary following sporting events and not with the Association Foul with the Heart Paolo Quaini and Erica Mabellini, committing to fundraising to distribute Defibrillators to other associations. Paul, visibly moved and speechless, barely managed to describe the commitment that has accompanied them during these years in donating 13/14 defibrillators.

An atypical course that thanks to the will of Maestro Giorgio Capuccini and his daughter Chiara, Instructor at the White Cross of Brescia, involved me with a teaching on the psychopedagogical aspects aimed at informing those present about the particularities that characterize all of us in the field of fear and courage.

The totally free course has received the patronage as well as of the host municipality Castenedolo also of the ANIOMRID – National Association Awarded to the order of merit of the Italian Republic and Decorated President Dr. Francesco Frazzetta, of the National Center Against Bullying – Bulli Stop President Prof. dr Giovanna Pini, of the FIEFS Federation Italian Physical and Sports Educators – Deserved by CONI President Prof. Giuseppe Cindolo and the Green Tree of Life Dr. Mariagrazia Mazzaraco.

The initiative was the promoter of other collaborative forms aimed at raising awareness of the Province of Brescia in the context of Education towards the person.

 

Autore: karatebloginternational

Crediamo in ciò che facciamo ma soprattutto crediamo nelle sinergie tra sport, cultura, educazione permanente.